L’autrice Deborah De Lorenzi ci apre le pagine del suo Libro della Vita

Titolo: Il libro della vita

cover deborah

Autrice: Deborah De Lorenzi

Pagine: 250

Formati e prezzi:

Kindle (2,99 €)

Libro, copertina flessibile (14,98 €)

Link d’acquisto:

http://www.amazon.it/libro-della-vita-Debora-Lorenzi/dp/150551262X/ref=tmm_pap_title_0

Quarta di copertina:

Faith Laveau lavora presso un giornale del Connecticut. E proprio mentre sta stilando un suo articolo accade ancora quella cosa imprevista e incontrollabile. Qualcuno di invisibile, ma non irraggiungibile, pronuncia il suo nome. È un richiamo forte e insistente. Pungente e terribilmente meraviglioso. Questa volta però Faith non resiste e si precipita, nel mezzo di un tornado, al suo piccolo, misterioso villaggio, avvolto dagli arcani della profonda provincia di New Orleans. Qui, insieme con l’inseparabile gemella Stephanie, si trova a scoprire (o riscoprire?) un mondo fatto di vere e proprie arti magiche, le più antiche, le più potenti. Qui l’antica lotta tra bene e male, illuminata dalla seducente luce del Woodoo, si colora di tutte le tinte dell’amore, della passione, del desiderio e della vita. Un baule e un libro sono le colonne su cui si poggia il palcoscenico di una storia decisamente ben orchestrata, capace di offrire improvvise e inaspettate impennate narrative che non lasciano spazio neppure al respiro. Libro squisitamente al femminile (anche Glen, l’antagonista, è una “fascinosa quanto temibile” donna), mette in luce il coraggio, l’intelligenza, la piacevolezza della protagonista. Dal finale inimmaginabile, tutta l’opera è sapientemente condita da un’ironia profonda, tagliente, intelligente. Questo è il quarto romanzo di Debora De Lorenzi. E siamo certi che, come gli altri, sarà un sicuro successo.

Estratto:

Un suono, un profilo, una fragranza, e allora la mia mente corre rapida a cercare lui. Non può trovarlo che tra i ricordi e, nel riconoscerne il dramma, torna a cercarlo lì, nel passato, tra le immagini indelebili che accompagnano ogni mio momento di solitudine, di vuoto, proprio come mi sta accadendo ora. Il mio diario è superfluo, quel che mi serve riesumare è ben impresso dentro me, ben fissato nella mia anima, come l’ultimo istante che abbiamo trascorso insieme, ignari che non ci sarebbe stato un dopo.

Pagina personale

https://www.facebook.com/DeboraDeLorenziWriter?fref=ts&__mref=message_bubble

Pubblicazioni
cover deborah
11725375_1011821912162012_1948088791_o

11713104_1011822005495336_444244079_o

Annunci

3 pensieri su “L’autrice Deborah De Lorenzi ci apre le pagine del suo Libro della Vita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...