27 gennaio Giorno della Memoria

PRIMO LEVI – Se questo è un uomo, lettura della poesia a cura di letterando.

http://youtu.be/jgwTQh5kvHg

PRIMO LEVI – SE QUESTO E’ UN UOMO – PER NON DIMENTICARE

Il 27 gennaio 1945 i cancelli di Auschwitz furono abbattuti

tag – non dimenticare:
UOMO, DONNA, BAMBINO, BAMBINA,
PADRE, MADRE, FIGLIO, FIGLIA, NONNO, NONNA, ZIO, ZIA,
FAME, FREDDO, DOLORE, FERITA, SANGUE,
MALE, MALE, MALE, MALE, MALE, MALE, MALE, MALE,
CAMERA A GAS, FORNO CREMATORIO, OLOCAUSTO, GENOCIDIO,
PAURA, PAURA, PAURA, PAURA, PAURA, PAURA, PAURA, PAURA,
SOLITUDINE, AFFETTI, RICORDI, SOFFERENZA, ABBANDONO, PERDITA
RICORDA, RICORDA, RICORDA, RICORDA, RICORDA, RICORDA RICORDA

NUMERI.
Nome – Stato – Tipo Operatività – Prigionieri – Vittime
Arbeitsdorf
Germania Campo di lavoro 8 aprile 1942 11 ottobre 1942 – min. 600
Auschwitz[2]
Polonia Campo di concentramento, sterminio e lavoro 20 maggio 1940
27 gennaio 1945 – 400.000[3] -1.100.000[3]

Bardufoss
Norvegia Campo di concentramento marzo 1944 – 800 – 250
Bełżec
Polonia Campo di sterminio marzo 1942 giugno 1943 – 434.508 – 600.000

Berg
Norvegia Campo di transito ottobre 1942 – 842
Bergen-Belsen
Germania Campo di raggruppamento aprile 1943 15 aprile 1945 –  63.000

Bolzano
Italia Campo di transito luglio 1944 aprile 1945 – 11.116 – 60

Bredtvet
Norvegia Campo di concentramento
Breendonk
Belgio Campo di prigionia e di lavoro 20 settembre 1940 settembre 1944
min. 3.532 min. 391
Breitenau
Germania Campo di lavoro giugno 1933 marzo 1934 e 1940 1945 – 470-8.500
Buchenwald
Germania Campo di lavoro luglio 1937 aprile 1945 – 238.980 – 250.000 -34.375 – 60.000

Chełmno
Polonia Campo di sterminio dicembre 1941 aprile 1943 poi aprile 1944 gennaio 1945
184.300 – 350.000

Dachau
Germania Campo di lavoro marzo 1933 aprile 1945 – 206.206 – 31.951

Falstad
Norvegia Campo di prigionia dicembre 1941 maggio 1945 min. 200

Flossenbürg
Germania Campo di lavoro maggio 1938 aprile 1945 – 96.000 – 30.000  – 74.000

Fossoli
Italia Campo di transito gennaio 1944 agosto 1944 -5.000 -67

Fullen
Germania Campo di prigionia 23 settembre 1943 29 giugno 1945 – 872

Grini
Norvegia Campo di prigionia dicembre 1941 maggio 1945 – 20.000
Gross-Rosen
Polonia Campo di lavoro agosto 1940 febbraio 1945 – 125.000 40.000
Herzogenbusch
Paesi Bassi Campo di prigionia e di transito 1943 – estate 1944

Hinzert
Germania Campo di raggruppamento luglio 1940 marzo 1945 – 14.000 min. 302
Jasenovac
Croazia Campo di sterminio agosto 1941 aprile 1945 – 700.000
Kaufering/Landsberg

Germania Campo di lavoro giugno 1943 aprile 1945 – 30.000 min.14.500
Kaunas (Kauen)
Lituania Ghetto e campo di internamento
Klooga
Estonia sottocampo del campo di concentramento di Vaivara estate 1943 28 settembre 1944 ca. 2.400
Langenstein-Zwieberge
Germania sottocampo del campo di concentramento di Buchenwald aprile 1944 aprile 1945 5.000 2.000
Le Vernet
Francia Campo di internamento 1939 – 1944

Leopoli (L’viv)
Ucraina Campo di lavoro e di sterminio settembre 1941 novembre 1943

Majdanek (KZ Lublin)
Polonia Campo di sterminio luglio 1941 luglio 1944 – min. 200.000
Malchow
Germania inverno 1943 8 maggio 1945

Maly Trostenets
Bielorussia Campo di sterminio luglio 1941 giugno 1944 – 200.000-500.000
Mauthausen-Gusen
Austria Campo di lavoro e di sterminio agosto 1938 maggio 1945 195.000 min. 95.000
Mittelbau-Dora
Germania Campo di lavoro settembre 1943 aprile – 1945 60.000 min. 20.000
Natzweiler-Struthof
Francia Campo di lavoro maggio 1941 settembre 1944 -40.000 25.000
Neuengamme
Germania Campo di lavoro 13 dicembre 1938 4 maggio 1945 -106.000 55.000
Niederhagen
Germania Campo di prigionia e di lavoro settembre 1941 inizio 1943 – 3.900 1.285
Oranienburg (vedi Sachsenhausen)
Germania Campo di raggruppamento marzo 1933 luglio 1934 – 3.000 min. 16
Osthofen
Germania Campo di raggruppamento marzo 1933 luglio 1934

Plaszów
Polonia Campo di lavoro dicembre 1942 gennaio 1945 min. 150.000 min. 9.000
Ravensbrück
Germania Campo di lavoro maggio 1939 aprile 1945 -150.000 min. 90.000
Riga-Kaiserwald

(Mežaparks) Lettonia Campo di lavoro 1942 – 6 agosto 1944 – 20.000
Risiera di San Sabba (Trieste)
Italia Campo di detenzione settembre 1943 29 aprile 1945 – 25.000 5.000
Sachsenhausen
Germania Campo di lavoro luglio 1936 aprile 1945 min. 200.000 100.000
Sobibór
Polonia Campo di sterminio maggio 1942 ottobre 1943 – 250.000
Stutthof
Polonia Campo di lavoro (1939-1942); campo di concentramento (1942-1945) settembre 1939
maggio 1945 – 110.000 65.000
Lager Sylt (Alderney)
Isole del Canale Campo di lavoro marzo 1943 giugno 1944 -1.000- 460
Theresienstadt
Repubblica Ceca Ghetto e campo di transito novembre 1941 maggio 1945 – 140.000 35.000
Treblinka
Polonia Campo di sterminio luglio 1942 novembre 1943 –  min. 800.000
Vaivara
Estonia 15 settembre 1943 29 febbraio 1944
Varsavia
Polonia Campo di lavoro e di sterminio 1942 – 1944 – 40.000 – 200.000
Westerbork
Paesi Bassi Campo di raggruppamento ottobre 1939 aprile 1945 – 102.000

(nota: le cifre riportate si riferiscono a stime; lo stato indicato è quello attuale; per dettagli vedi riferimenti bibliografici)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...